Istituto Comprensivo "B. Sestini" Agliana

PNSD

 Il Piano Nazionale Scuola Digitale http://www.istruzione.it/scuola_digitale/ presentato con DM 851 del 31/10/2015 prevede le  seguenti azioni prioritarie:

    • miglioramento dotazioni hardware della Scuola
    • attività didattiche
    • formazione insegnanti

declinate in #35 azioni

 

L’Istituto ha intrapreso le seguenti azioni in coerenza con il PNSD:

 

Azione #4 – Ambienti per la didattica digitale integrata

Spazi e Ambienti per l’Apprendimento

L’istituto si propone di incrementare l’uso della tecnologia nella didattica creando aule aumentate, spazi interattivi e laboratori mobili, anche potenziando quelli già in essere.

L’istituto propone di continuare l’investimento – avviato già da alcuni anni – per incrementare e migliorare la diffusione della tecnologia a supporto della didattica in tutti i gradi scolastici:

Scuola dell’Infanzia:

  • Collegamento internet con rete wi-fi
  • Monitor interattivi mobili o fissi in ogni plesso;
  • Laboratori mobili di robotica educativa

Scuola Primaria:

  • Collegamento internet con rete fissa e/o  wi-fi
  • LIM in ogni plesso
  • Monitor interattivi mobili o fissi in ogni plesso;
  • Laboratori fissi e/o mobili di robotica educativa

Scuola secondaria di primo grado:

  • Collegamento internet con rete fissa e wi-fi
  • LIM in ogni aula;
  • Laboratorio di informatica;
  • Laboratorio linguistico-tecnologico

L’Istituto ha inoltre effettuato la registrazione alla Piattaforma Microsodt Edu 365 dotando ogni docente di una mail istituzionale con accesso gratuito alla piattaforma on line. Anche alcune classi sono state fornite di account secondo il seguente regolamento. Liberatoria-Office.pdf

Azione #6 – Linee guida per politiche attive di BYOD (Bring Your Own Device)

Yes we BYOD

L’Istituto negli anni passati ha sperimentato alcune azioni di BYOD, in particolare nella scuola secondaria di I grado.

La scuola Intende implementare questa metodologia innovativa potenziando le infrastrutture e creando ambienti digitali “sicuri” nello spazio scolastico sia nella scuola secondaria che nella scuola primaria.

Fondamentale per tale realizzazione passare dalla formazione dei docenti e dall’informazione-formazione delle famiglie per creare sinergie e collaborazioni.

 

Azione #7 – Piano per l’apprendimento pratico

L’istituto intende realizzare uno o più spazi laboratoriali come punto d’incontro essenziale tra sapere e saper fare, tra lo studente e il suo territorio di riferimento. I laboratori dovranno essere ripensati come luoghi di innovazione e di creatività, invece che meri contenitori di tecnologia, rendendo fruibili  le pratiche laboratoriali innovative ancora oggi, troppo spesso, relegate all’ambito extracurricolare.

Azione #17 – Portare il pensiero computazionale a tutta la scuola primaria

Robotica e pensiero computazionale

Negli anni passati l’istituto ha investito per allestire laboratori fissi e mobili di robotica educativa nella scuola primaria predisponendo anche percorsi di formazione specifici.

L’ Istituto intende implementare questa azione continuando ad investire sulla formazione dei docenti e sulla costruzione di un curricolo integrato anche alla luce delle INDICAZIONI NAZIONALI E NUOVI SCENARI che introducono il pensiero computazionale come “processo mentale che consente di risolvere problemi di varia natura seguendo metodi e strumenti specifici pianificando una strategia” e come tale tra i processi  fondamentali dell’apprendimento.

 

Azione #18 – Aggiornare il curricolo di “Tecnologia” alla scuola secondaria di primo grado

Aggiornamento e sperimentazione di un nuovo curricolo di Tecnologia della scuola secondaria di I grado

Alla luce delle  INDICAZIONI NAZIONALI E NUOVI SCENARI l’Istituto intende aggiornare gli obiettivi e i nuclei tematici del curricolo utilizzando le tecniche e le applicazioni digitali in grado di accompagnare la disciplina nel futuro.

Per far ciò si intende utilizzare le risorse tecnologiche a disposizione dell’istituto per sperimentare e documentare percorsi didattici che creino un repertorio di buone pratiche a supporto del curricolo disciplinare e interdisciplinare.

 

Azione #24 – Biblioteche Scolastiche come ambienti di alfabetizzazione all’uso delle risorse informative digitali

Realizzazione di una biblioteca digitale di istituto

Realizzazione di una biblioteca digitale fruibile dagli studenti, dalle studentesse e dai docenti come risorsa on line sul sito dell’Istituto o sul NAS della scuola.

 

Azione #26 – Rafforzare la formazione iniziale sull’innovazione didattica

Innovation training

L’Istituto negli ultimi ha evidenziato l’esigenza di innovare la formazione professionale dei docenti e le pratiche didattiche attualizzandole secondo le INDICAZIONI NAZIONALI E NUOVI SCENARI. Pertanto viene considerata strategica la formazione dei docenti di tutti gli ordini scolastici nell’ottica dell’innovazione e del progettare e valutare per competenze.

 

Azione #31 – Un galleria per la raccolta di pratiche

Una nuvola di idee

L’Istituto intende implementare il curricolo disciplinare attraverso la raccolta e la condivisione di un repertorio di buone pratiche didattiche fruibile dai docenti anche grazie a risorse digitali e tecnologiche.

 

 

Bandi cui la scuola abbia partecipato per finanziare specifiche attività (ed eventuale loro esito)

 

  • PON FESR Candidatura n. 26731 – 9035 del13/07/2015 “Per la Scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 10.8.1.A1 – Realizzazione rete LAN/WLAN. Scadenza 10 Ottobre 2015. Esito positivo – Realizzato Ottobre 2016
  • PON FESR Candidatura N. 14477 2 – 12810 del 15/10/2015 -FESR – Realizzazione AMBIENTI DIGITALI. Scad. 30 Novembre 2015. – Esito positivo – Realizzato Anno 2017

 

Ultime News

© Copyright 2018
Istituto Comprensivo “Bartolomeo Sestini”
Via della Libertà, 15
51031 AGLIANA (PT)

Telefono: +39 0574 678510
Fax: +39 0574 678517
E-mail: PTIC808005@istruzione.it
PEC: PTIC808005@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dove Siamo